Contatto

Descrizione

A seguito delle numerose richieste di chiarimenti da parte delle lavoratrici e lavoratori sui buoni carburante previsti dal decreto Ucraina, sul rinnovo delle RSU e della contrattazione aziendale di II° livello e smart working evidenziamo quanto segue:
BUONI CARBURANTE
Per il solo 2022, le imprese private possono erogare ai propri dipendenti, buoni benzina per un valore fino a 200 euro in virtù di quanto previsto dall’art. 2 del decreto Ucraina, i quali non concorreranno alla formazione del reddito, anche ai fini contributivi, e non faranno cumulo con il limite di esenzione previsto dal comma 3, secondo periodo, dell’art. 51 del TUIR per beni e servizi, c.d. fringe benefit, di 258,23 euro annui.
Pixartprinting ha deciso di erogare (probabilmente nelle prossime settimane) alle lavoratrici e lavoratori buoni carburante per un valore di 150 euro, da considerarsi aggiuntivi ai 258,23 euro di fringe benefit. L’erogazione dei buoni deve avvenire entro il 31 dicembre 2022, non conta la data in cui questi buoni verranno “consumati” dal lavoratore ma la data in cui verranno messi a disposizione dal datore di lavoro. Dopodiché il lavoratore potrà consumare il buono carburante anche oltre l’anno 2022 (in questo caso dovrà verificare la data di scadenza stampigliata sul buono).
AGGIORNAMENTO ELEZIONI RSU
Domani, venerdì 8 aprile, si riuniranno la Commissione Elettorale, le Organizzazioni Sindacali e l’Azienda al fine di concordare il luogo e il calendario delle votazioni così come previsto al punto 13 del Testo Unico sulla Rappresentanza-Confindustria-CGIL, CISL e UIL del 10 gennaio 2014.
La nostra intenzione, più volte manifestata, è che si proceda entro il mese di aprile alla elezione della nuova RSU, sono troppi mesi/anni che attendiamo di avere una nuova Rappresentanza Sindacale Unitaria.

CONTRATTAZIONE AZIENDALE DI II° LIVELLO
La piattaforma rivendicativa per il rinnovo del contratto aziendale è stata consegnata
all’azienda a febbraio del 2020, ad oggi non è stato possibile avviare il confronto anche a
causa della pandemia e di tutte le conseguenti e conosciute ricadute.
Come FISTel CISL, abbiamo più volte ribadito all’azienda la necessità, in attesa della
nuova RSU, di dare una risposta alle lavoratrici e ai lavoratori sul versante
economico considerata la continua perdita del potere di acquisto dei salari che non
consente di mantenere dignitosamente la propria famiglia.
Alla fine, la nostra richiesta si concretizzava su 2 euro di incremento sul buono pasto per
tutti, e di un gettone di presenza di 30 euro aggiuntivo alla retribuzione per quei lavoratori
chiamati a fornire la loro prestazione in straordinario nelle giornate di sabato e domenica.
Recentemente, dopo le assemblee con le lavoratrici e lavoratori e i successivi chiarimenti
e integrazioni proposti all’azienda abbiamo firmato l’accordo sullo Smart Working che
prevede il rientro con modalità diverse del personale a partire dall’11 aprile p.v.
Cogliamo l’occasione per ricordare a tutte le lavoratrici e lavoratori che necessitino
di informazioni e chiarimenti che la FISTel CISL continua a garantire la sua
presenza presso la sede CISL di Quarto D’Altino in viale della stazione tutti i
giovedì pomeriggio, previa prenotazione telefonica ai seguenti numeri: Mauro
Vianello 3386847897, Massimo Bellio 3333739600.
La Segreteria Regionale FISTel CISL Veneto

Ulteriori tags

Informazioni di contatto

Via Ca' Marcello, 30172 Venezia VE, Italia

Orari d'apertura

Lunedì 9:30 - 18:00
Martedì 9:30 - 18:00
Mercoledì 9:30 - 18:00
Giovedì 9:30 - 18:00
Venerdì 9:30 - 17:00
Ora locale 23:39
You don't have permission to register